Nell’ambito del progetto Oltre la Strada e collocati all’interno di BARFLY – IL TEATRO FUORI LUOGO, Teatro19 propone, per l’estate 2019, sei laboratori della durata di due o tre ore ciascuno, aperti a tutti, gratuiti e attuati all’interno di parchi pubblici cittadini.

Informazioni ed iscrizioni scrivendo ad info@teatro19.com o chiamando il 335 8007161

 

 

LABORATORI OPEN SPACE

I laboratori sono gratuiti, aperti a tutti e si svolgono sempre all’interno del parco La Rosa Blu di via Nullo (in caso di brutto tempo saranno ospitati da Arciragazzi in via Luciano Manara 5/A).

I laboratori Open Space sono convenzionati con il Ristorante Modì 2 di via Milano, 40: i partecipanti avranno diritto ad uno sconto del 25% sulla consumazione.

Mercoledì 12 giugno ore 20:30 – 22:00

a cura di Teatro19

R-EVOLUTION Un urlo per via Milano
I giovani portano novità, rivoluzione, evoluzione. In via Milano, Teatro19 sta formando un gruppo di giovani che, attraverso il teatro, si incontrano e agiscono sullo spazio urbano.
R-evolution fa sperimentare anche agli adulti lo sguardo dei ragazzi sul luogo in cui vivono, dà la possibilità di recuperare il proprio sguardo “giovane”. Si osserverà via Milano con occhi diversi, si grideranno le sue mancanze e la sua bellezza. Insieme.


Mercoledì 19 giugno ore 20:30 – 22:00

a cura di Teatro19
IN ALTALENA D
all’equilibrio al volo
Le persone come i luoghi sono funamboli. Un percorso per sperimentare equilibri e disequilibri, oscillazioni, stabilità e voli. I piedi ben piantati nel suolo di via Milano, con il quale si cercherà una nuova relazione. La fiducia in una natura che ha perso il suo equilibrio e lo sta ritrovando.
Laboratorio in collaborazione con La cooperativa La Rondine

 

Mercoledì 26 giugno ore 20:00 – 23:00

a cura di Michela Mocchiutti

GIOCANDO CON LE MASCHERE

La maschera è per la guida di questo laboratorio uno strumento di creazione, ma si è rivelato anche un formidabile strumento pedagogico di lavoro sul corpo (approfondimento, precisione, esplorazione espressiva ecc.), così come per lo sviluppo dell’immaginario dei partecipanti. E anche un luogo di trasformazione, di trasgressione, di gioco metaforico e di elaborazione di drammaturgie. L’attore, mascherandosi, può rivelarsi pur se sembra nascondersi.

 

Mercoledì 3 luglio ore 20:30 – 22:30

a cura di José Miralles Marco

SDING SDANG / laboratorio di percussioni

Divertenti da usare, le percussioni ci danno modo di liberare le nostre energie, sono anche il primo tipo di strumento che ogni bambino impara a suonare per istinto. Durante il laboratorio si propone l’utilizzo di materiali “poveri” e/o di uso quotidiano quali noci, barattoli, tappi di bottiglia, bidoni, casse di legno ecc. che ogni partecipante troverà sul posto o potrà portare con sé da casa. Il laboratorio è aperto a tutti, anche a persone che si avvicinano alla musica per la prima volta!

 

Sabato 13 luglio ore 19:00 – 21:00

a cura del gruppo Bhangra Vibes

BALLANDO COI BHANGRA VIBES

Il Bhangra è un ballo folk della Punjab, una regione dell’India del nord. Un ballo forte, intenso e con coreografie movimentate in grado di trasmettere felicità, gioia e divertimento.

In questo laboratorio, dopo un’introduzione su come e dove nasce il ballo si muoveranno i primi passi fino al conseguimento di una piccola coreografia.

Dopo il laboratorio, alle 21:30, avrà luogo l’esibizione del gruppo Bhangra Vibes.

 

Sabato 14 settembre ore 17:00 – 19:30

a cura di Marina Rossi

TICKET CONTACT

Incessantemente cambiano e si riscrivono i permeabili confini, tra corpi che danzano. In questo laboratorio si sperimenteranno alcuni temi fondamentali dell’improvvisazione nella contact-improvisation e nella danza contemporanea, ponendo attenzione alle dinamiche, alle pause, ai silenzi, alla relazione che si crea tra due o più persone che danzano assieme, considerando principalmente il tempo e lo spazio dell’azione, nell’incontro con l’altro, attraverso il movimento. Sarà un momento di pratiche condivise, con proposte ludiche ed inclusive, per avvicinarsi e rendersi disponibili al gesto che si trasforma in danza.

 

Si consiglia l’iscrizione scrivendo ad info@teatro19.com o chiamando il 335 8007161